Tecarterapia ginocchio per articolazione e cartilagine

La tecarterapia ginocchio è utile nel trattamento di una serie di patologie del ginocchio.

In particolare, questa viene utilizzata per trattare problemi a carico dell’articolazione del ginocchio o a carico della cartilagine.

Tecar terapia al ginocchio a Napoli

Articolazione del ginocchio

Il ginocchio è costituito da due articolazioni principali, la femoro-tibiale e la femoro-rotulea. 

Come tutte le articolazioni del corpo, anche queste sono rivestite da cartilagine, uno strato di tessuto connettivo liscio e consistente, costituito da fibre di collagene, che circondano molecole di proteoglicani leganti acqua: questo rende il tessuto adatto ad ammortizzare il carico e a permettere lo scorrimento delle superfici articolari una sull’altra.

Quando è soggetta al peso corporeo, l’articolazione femoro-tibiale sopporta carichi compressivi, ma è sottoposta a forze di taglio durante il movimento di flesso-estensione del ginocchio; l’articolazione femoro-rotulea, invece, entra in gioco nei movimenti di flessione del ginocchio, in cui la rotula scivola sulla superficie anteriore del femore (troclea), pertanto è soggetta a forze prevalentemente tangenziali. 

Come tutte le articolazioni sottoposte a carico, l’articolazione del ginocchio è spesso vittima di processi degenerativi a carico della componente cartilaginea e di infortuni causati da traumi distorsivi che coinvolgono la componente muscolo-tendinea.

La tecar terapia è utile nelle affezioni a carico dell’articolazione del ginocchio, in quanto svolge un effetto riparativo su tutte le strutture che la compongono.

Cartilagine del ginocchio

Condropatia 

Per condropatia del ginocchio si intende una lesione diffusa di grado lieve della cartilagine articolare, che ha per lo più natura degenerativa.

Nel caso specifico, parliamo di condropatia femoro-rotulea e femoro-tibiale o condropatia tibiale.

Le cause principali sono da ricercare nel sovraccarico a cui è sottoposta l’articolazione, ma si riconoscono anche fattori predisponenti, come dislocazioni congenite del ginocchio, squilibri muscolari e altre problematiche che vanno ad alterare la biomeccanica del ginocchio, provocando alterazioni alla cartilagine.

I principali sintomi che possono comparire in caso di condropatia sono:

  • Dolore sottorotuleo, a volte anche laterale o retrorotuleo, che si acutizza durante il movimento di flessione di ginocchio, ossia in fase di inginocchiamento, ma anche quando si sta seduti per molto tempo;
  • Scricchiolio dell’articolazione durante la flesso-estensione;
  • Gonfiore;
  • Rigidità.

Condropatia ginocchio cure

La tecar terapia viene utilizzata nel trattamento della condropatia per ridurre il processo infiammatorio e per stimolare i meccanismi riparativi della cartilagine.

Inoltre, la tecar terapia presenta molti vantaggi rispetto ad altri macchinari:

  • È utilizzabile sia in fase acuta che in fase cronica;
  • Risulta piacevole e rilassante come trattamento per i pazienti;
  • I progressi si notano fin dalle prime sedute.
  • Lascia un commento